Errore
  • JFTP::delete: Bad response
  • JFTP::delete: Bad response
  • JFTP::delete: Bad response
problems clearing cache file /home/user/user0287/cache/refTableSQL/.pureftpd-upload.552654fe.15.2d2d.d477546dproblems clearing cache file /home/user/user0287/cache/refTableSQL/.pureftpd-upload.5b021d56.15.11d8.351c1154problems clearing cache file /home/user/user0287/cache/refTableSQL/.pureftpd-upload.5b87da56.15.670a.fd6a2fdd
Welcoming Europe PDF Stampa E-mail

 

 

 

Caritas Italiana ha aderito, insieme ad altri Uffici della Cei e con il  supporto del Dicastero per il  Servizio dello Sviluppo Umano Integrale della Santa sede, a un’importante iniziativa europea volta a raccogliere firme online per dire basta al processo di criminalizzazione dei migranti che sta interessando un numero crescente di paesi in Europa.

 

Crediamo in un’Europa che accoglie e per questo chiediamo alla Commissione Europea di agire!

 

SALVARE  VITE  NON  È   UN  REATO

Vogliamo decriminalizzare la solidarietà

In ben 12 paesi dell’UE distribuire alimenti o bevande, dare un passaggio, comprare un biglietto o ospitare un  migrante  sono  comportamenti punibili  con  un’ammenda o  addirittura con  l’arresto.

In  questo modo  si legittima il   reato di   solidarietà .

 

SIAMO  LIBERI  DI  ACCOGLIERE  I   RIFUGIATI

Vogliamo creare passaggi sicuri

Fino a oggi sono morte più di   34 mila persone nel Mediterraneo nel tentativo di   raggiungere l’Europa.

L’apertura e l’ampliamento di   vie d’accesso legali e sicure è l’unica strategia per combattere i trafficanti e salvare vite umane.

 

I   DIRITTI UMANI  SONO  INVIOLABILI

Vogliamo proteggere le vittime di  abusi

Vogliamo proteggere le vittime di abusi e rafforzare i meccanismi di tutela e di denuncia. Volgiamo garantire l’introduzione di canali di accesso per il lavoro.

 

Per alzare la voce contro questo clima persecutorio Caritas Italiana ha deciso, insieme a un vasto numero di organizzazioni italiane ed europee, di promuovere e sostenere un’ICE ovvero uno strumento di iniziativa po-polare con cui i cittadini europei chiedono alla Commissione europea di   agire per decriminalizzare la solida-rietà, creare passaggi sicuri per i rifugiati, proteggere le vittime di   abusi e violazioni e garantire accesso alla giustizia.

Questo è l’obiettivo dell’Iniziativa dei cittadini europei (ICE) denominata Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie.

L’obiettivo è raccogliere in tutta Europa 1 milione di   firme (poco più di   50 mila in Italia).

Si  può  firmare  l’iniziativa anche  online,  in  pochi  minuti, inserendo  alcuni  dati  personali e  gli  estremi  della carta d’identità o del passaporto.

 

 

 

Oltre a firmare si può attivamente sostenere e seguire la campagna su :

 

Sito: http://welcomingeurope.it/

Facebook: https://www.facebook.com/welcomingeuropeIT/

Twitter: https://twitter.com/WelcomingEU_IT

 

Iscriviti alla newsletter

per essere informato su notizie, eventi della Caritas diocesana di Palermo

Siti amici

2012 Caritas diocesana di Palermo - Credits

problems clearing cache file /home/user/user0287/cache/refTableSQL/.pureftpd-upload.552654fe.15.2d2d.d477546dproblems clearing cache file /home/user/user0287/cache/refTableSQL/.pureftpd-upload.5b021d56.15.11d8.351c1154problems clearing cache file /home/user/user0287/cache/refTableSQL/.pureftpd-upload.5b87da56.15.670a.fd6a2fdd